Proteggere i propri dati o Condividerli in modo Semplice: Dropbox

Condividere e Proteggere i propri file in modo facile e semplice

Mi capita spesso in cartolibreria di dover scambiare file con i miei clienti per poter fare le stampe che chiedono. Spesso usiamo una penna USB o, se i file sono di piccole dimenzioni la mail. 

Sempre piu’ spesso mi trovo a consigliare di fare una cartella condivisa con Dropbox e molti mi rispondono con la fomanda: “Cosa e’ Dropbox?” 

Con questo post provo a rispondere a tutti gli amici e i clienti: In modo semplice semplice… e’  di un programmino per salvare in cloud tutti i nostri lavori, molto semplice da usare.

  1. Ci si registra sul www.dropbox.com con account (indirizzo e-mail) e password.
  2. Fatto questo si scarica il software e lo si installa sul computer. Viene creata una cartella chiamata “dropbox” dove possiamo tenere tutti i documenti che vogliamo proteggere e/o condividere con altri utenti.
#Dropbox e' #gratis e permette di poteggere e #condividere i propri #file . Maggiori informazioni qui: Condividi il Tweet

Ecco alcuni dei benifici pratici: 

  • Avere un backup sempre aggiornato dei testi che scriviamo
  • Tenere una Copia di vecchie versioni dei documenti (fa tutto in automatico) 
  • Condividere i file tra diversi computer che possediamo
  • Condividere i file tra computer e cellulare
  • Condividere in modo selettivo file o cartelle con i vostri amici (e il vostro cartolibraio! ) 

Il programma e’ gratuito fino a 2 GB di dati. C’e’ anche Dropbox business che da accesso fino a 2TB di dati (2000GB!) ma personalmente a me bastano 2 GB. 

 

Usa Anche Tu Dropbox

 

 

Summary
Author Rating
5 based on 1 votes
Software Name
Dropbox
Operating System
Windows, Mac
Software Category
Cloud
Price
Gratis
Landing Page